Le Strane voglie

Approfondisci

io e Carla siamo amici da ormai tantissimi anni, diciamo che la considero un’amica un po’ speciale eh si perché quando non sono impegnato sentimentalmente ce la spassiamo sessualmente mi allieta con certe scopate soddisfacenti.

Stiamo molto bene insieme e anche sessualmente parlando tra di noi ce molta complicità, non abbiamo mai considerati di metterci insieme perché entrambi siamo consapevoli che ilo nostro sentimento è solamente autentica amicizia.

Ciò che mi univa maggiormente con Carla erano le trasgressioni sessuali, essendomi sempre considerato totalmente una persona etera quella volta che mi propose di avere un rapporto con una trans quella idea perversa di avere un rapporto con una donna che in realtà era un uomo mi spaventava un pò.

Ma nonostante fossi un po’ titubante la cosa mi intrigava anche molto immaginavo questa dolce signorina con il seno prosperoso, un culetto voglio e poi… dotato di un pene proprio come me era una perversione che davvero mi dormentava.

E cosi alla fine accettai la proposta di Carla una cosa fatta a tre e per di più con una trans molto femminile iniziamo a cercare in rete su i vari siti di Annunci escort / escort trans fino a quando su EscortInside trovammo la persona che faceva al caso nostro Sissi era una trans Italo brasiliana bionda, occhi verdi, un seno abbondante e sodo un bel culo tutto da esplorare e un bel arnese per soddisfare Carla, la contattai e dopo qualche scambio di messaggi le proposi una seratina a tre lei essendo attratta da me accetto subito.

Cosi ci organizzammo per il sabato sera, io e Carla partimmo per Milano e arrivammo nell’appartamento di Sissi, suonammo alla porta e ci accolse proprio lei devo dire che dal vivo era ancora più bona ed eccitante era sensualissima come una donna a parte un po’ la voce che aveva più grossa rispetto a quella femminile ma per il resto non aveva nulla da invidiare a una donna vera e propria.

Ci fece accomodare nel salone di casa sua dove iniziamo a parlare un po’ di noi delle nostre vite e del lavoro che svolgevamo, ma ben presto la cosa prese subito la piega che tutti e tre desideravamo l’iniziativa la prese proprio Carla che era desiderosa del mio attrezzo e di quello di Sissi.

Cosi in un attimo Sissi tirò furi il suo enorme membro che era anche più grande del mio la cosa mi eccito molto Carla subito lo fece sparire nella sua bocca e poco dopo si infilò anche il mio, aveva ben due attrezzi in bocca e la cosa gli piaceva molto mentre ci massaggiava i testicoli ci faceva un bel servizio.

A quel punto ci spogliammo completamente e io e Sissi iniziammo a scoparci Carla, poi il gioco inizio a prendere contorni sempre più perversi alla fine mi ritrovai a scoparmi la trans Sissi in quel momento la mia eccitazione raggiunse livelli altissimi non avrei mai pensato che scopare con una trans mi avrebbe fatto godere cosi tanto che mi fece venire davvero cosi presto.

Sissi intanto continuava a scopare Carla che stava godendo davvero molto arrivando ad raggiungere alche lei l’apice del piacere, in tutta quella situazione l’unica che non aveva raggiunto il piacere dell’orgasmo fu proprio Sissi, cosi decisi di mettere da parte tutte le inibizioni e le paura predicandole del sesso orale ingoiai il suo attrezzo mentre con le mai gli massaggiavo i testicoli lei provava piacere che inizio ad ansimare continuai ancora per un po’ fino a quando no venne inondando la mia bocca e il mio viso.

Non avevo mai praticato del sesso orale a una donna che in realtà era uomo ma la cosa mi eccito molto e pi piacque tantissimo quella dolce trans mi aveva conquistato.

Alla fine, Sissi mi dieta la possibilità di farmi una bella doccia e cosi poco dopo andammo via promettendole che sarei andato a trovarla solo e che mi sarei spinto oltre.